Torna alla homepage

Sagarana RADICI


Calogero Falsone


 

Le radici sono cibo
che a volte io consumo
con del latte e un po' di sale,
d'un tal pasto frugale
non va perduto niente
perché, quando al mattino,
dobbiam levar le tende,
secondo le avvisaglie della sera
che, nera, si fa scrutar le stelle,
non sappiamo quanto durerà il cammino
né dove poseremo.




Calogero Falsone: sono nato in Sicilia, in un paesino che era la residenza estiva dei Tomasi di cui si parla nel Gattopardo, dove alti livelli di disoccupazione convivevano e convivono con una discreta presenza mafiosa.Ci ho vissuto stabilmente fino al 1985, hanno in cui mi sono laureato in Filosofia all'universitÓ di Palermo. Successivamente ho trascorso la mia vita di supplente e poi insegnante tra Lombardia, Trentino e Romagna. Dal 1999 risiedo stabilmente a Imola dove insegno Filosofia e Storia presso il Liceo scientifico statale "Rambaldi-Valeriani"




    Torna alla homepage copertina I Saggi La Narrativa La Poesia Vento Nuovo Nuovi Libri